Lettere d’amore per uomini (im)perfetti di Anna Di Cagno, Elena Mearini, Paola Mammini e Maria Di Biase per Cairo Ediotore.

4 donne: una moglie, una ex, una socia e un’amante scrivono una lettera al loro uomo.

4 modi di interpretare un rapporto e di viverlo. Ognuna di queste donne, attraverso la lettera, fa luce dentro a se stessa.

Il risultato è un  prodotto narrativo in cui il lettore ha la libertà di scegliere in quale canale entrare e da quale punto di vista vedere la storia. Non c’è un ordine di lettura, solo alla fine, mettendo insieme tutti i pezzi, si viene a delineare la personalità di un lui, che non ha voce autonoma nel libro.

Il libro è una occasione per riflettere sulle dinamiche relazionali e sul fatto che, in fondo, ognuno di noi ha bisogno di far esistere le proprie parte in qualcuno per sentirsi competo.

Ho molto apprezzato il fatto che le autrici abbiamo superato lo stereotipo dei ruoli per far emergere l’identità della persona, la moglie non è disperata e non si strappa i capelli,  l’amante non aspetta Giorgio sola e triste e neppure chiede un progetto di condivisione a lungo termine, la socia dimostra di essere autonoma in tutte le scelte lavorative.

 

Ps io come al solito non sto zitta e parto anche mentre scattano le foto 🙁

 

2 commenti su “4 donne scrivono al loro uomo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *